I Rainmen hanno la loro officina

ToroMoto

Ha aperto da poco l’officina ToroMoto a Pistoia, l’unica officina autorizzata Rainmen.
Il proprietario, Riccardo, è referenziatissimo, avendo lavorato nelle competizioni e come capo officina BMW; non potremmo chiedere di più.
Riccardo si occupa sia di manutenzione ordinaria e, speriamo poco, straordinaria, sia di personalizzazioni e modifiche.

Le coordinate:
ToroMoto di Riccardo Micheli
Via M.Moretti 199 (Z.I. S.Agostino) 51100 Pistoia
Telefono: 3337977668
email: info@toromoto.it
web: www.toromoto.it

Il mio casco attapirato

Non mi vergogno affatto di dire che in moto sento freddo alla punta del naso.
Quando fa freddo fa freddo! e non c’è sottocasco termico che riesce a proteggere la punta del mio naso (che è di ereditaria abbondanza).
E se la temperatura è sottozero, l’alito ghiaccia nella visiera, ed è la fine.
Non si può proprio viaggiare con queste condizioni…
e allora dietrofront si torna a casa; mi metto al PC e sulla baia acquisto un asciugacapelli 12V con spina da accendisigari,



scovo un ritaglio di similpelle, macchina da cucire, un’allacciatura ad anelli, un tronchetto di tubo spiralato e un pomeriggio perso a trasfigurare la cucina della moglie in sartoria (appena rassettata, è così che va, ma non vi mostro la foto della cucina).




Il risultato è questo, realizzato sempre con la mia filosofia del “prototipo provvisorio, che vedo come funziona, poi lo renderò definitivo”.


Ah, sulla Preziosa, sotto il cupolino, c’è la presa accendisigari, e non solo quella…
Una spina da accendisigari con interruttore che eccita un relè 12 V-20 A, rende ancora più agevole l’accensione.

P.S.: lo scopo era quello di disappannare la visiera; il riscaldamento della punta del naso è un piacevole effetto collaterale.

pioz.
rev. by G. Cavazzuti

Classifica Challenge 4 Province

Challenge 4 Province
Ottobre 2011

Notiamo ora che non abbiamo mai pubblicato la classifica del 4 Province

Grazie agli amici Umbri che ci sono venuti a trovare abbiamo scoperto l’errore che prontamente correggiamo

Ricordo che la classifica premia chi riesce ad arrivare più vicino al limite di tempo suggerito

1 – Giovanni Melani Yamaha – 4h30m

2 – Roberto PagamonciBmw r850r – 4h23m

3 – Tommaso MartiniHonda – 4h22m

4 – Maria RodighieroBmw f650gs – 4h15m

4 – Paolo D’andriaBmw r1150rt – 4h15m

6 –– Giacomo MelaniBMW r1150gs – 4h09m

7 – Marina Ardito – Moto Guzzi – 4h06m

8 – Andrea Somigli Bmw r1150gs – 4h03m

8 – Simone ChiariBmw r1150rt – 4h03m

8 – Felice CarraroBmw k – 4h03m

8 – Benedetta ContiniBmw r850r – 4h03m

8 – Filippo FantoniBmw r1150r – 4h03m

13 – Iain Anthony McLeodBmw r850r – 4h02m

14 – Simone FantoniYamaha TT600 – 3h56m

15 – Riccardo MicheliBmw r1150r – 3h53m

16 – Alessandro ValenteSuzuki Vstrom 650 – 3h32m

16 – Antonio FioresinoKawasaki zx1000 – 3h32m

16 – Enrico GrassiKtm 990 – 3h32m

16 – Gennaro EspositoSuzuki Vstrom – 3h32m

20 – Lorenzo GirolamiBmw r1150gs – 2h51m